LE TRE TERRE: PER LA SALVAGUARDIA DEL METATO

Di COOPERATIVA LE TRE TERRE

  • €1,110

    Raccolti su €2,500 di Traguardo

  • 23

    Sostenitori

  • 0

    Giorni Rimanenti

Condividi questa campagna

Aiuto ad aumentare la diffusione di questa campagna condividendo questo widget. Semplicemente incolla il seguente codice HTML in più posti possibili sul web.

Codice Integrato

<iframe src="https://www.woopfood.com/?ig_embed_widget=1&product_no=56" width="214" height="366" frameborder="0" scrolling="no" /></iframe>

GARFAGNANA ALLA RISCOSSA: UNITI PER LA SALVAGUARDIA DEL METATO
Aiutateci a mantenere “accesa” questa antica tradizione!

Il “ Metato” è un piccolo edificio realizzato in pietra o mattoni destinato all’essiccazione delle castagne. Ad oggi il metato è utilizzato raramente se non per scopi dimostrativi e in occasione di rievocazioni storico-culturali.

Noi delle Tre Terre abbiamo riportato in vita questa antica tradizione e siamo tra i pochi in Italia che preferiscono questa tecnica di lavorazione della farina di castagne piuttosto che l’adozione di attrezzature di tipo meccanico.

letreterre_01

Siamo la Cooperativa Agricola Le Tre Terre. Svolgiamo una duplice attività di gestione delle selve comunali e di coltivazione e trasformazione di prodotti agricoli a filiera corta. Ci occupiamo direttamente della gestione della raccolta dei funghi e dei prodotti del sottobosco nelle selve comunali, fornendo un servizio di vendita di permessi giornalieri e annuali, ed un servizio di controllo del rispetto delle norme a protezione del bosco.

La passione di alcuni di noi per l’agricoltura e le tradizioni locali ci hanno spinti inoltre a recuperare la produzione tradizionale dell’alimento che per secoli ha garantito la sopravvivenza agli abitanti della nostra valle: la farina di castagne. Grazie alla collaborazione con la Tenuta del Ciocco stiamo recuperando un castagneto secolare ad alta quota, dove cogliamo (per ora a mano) le castagne che essicchiamo poi alla maniera tradizionale: nel metato. Ormai sono sempre meno i metati che vengono accesi nella nostra valle, così sotto l’occhio vigile dei nostri soci più anziani abbiamo deciso di provare a recuperare quest’antica tradizione.

letreterre_02a

Una volta raccolte manualmente le castagne nei castagneti del nostro comune, procediamo con l’essiccazione nel metato, un piccolo edificio su due livelli, adibito ad essiccatoio, dove al piano inferiore viene acceso un fuoco che produce molto fumo, mentre al secondo piano vengono poste le castagne ad essiccare su cannucciati. Il fuoco viene alimentato quotidianamente mattina e sera, per almeno quaranta giorni, con grandi ceppi di castagno provenienti dai nostri boschi, per conferire alla farina oltre che alla naturale dolcezza, l’inconfondibile aroma di affumicatura a legna. Una volta che le castagne sono completamente secche vengono sbucciate con una lavorazione a macchina e portate al mulino locale per la frantumazione. La farina ottenuta viene venduta in confezioni di varie dimensioni sia a clienti privati che ad alcuni ristoranti della nostra zona, che la impiegano poi nella preparazione di dolci e pasta.

La farina di castagne è naturalmente senza glutine e stiamo lavorando per ottenere la certificazione biologica, perchè di fatto già lo è.

letreterre_03a

letreterre_06

> OBIETTIVO DELLA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING 

Perseverare nel nostro progetto e sogno comune, mantenere intatto il valore, la storia e la tradizione contadino agricola del territorio della Garfagnana tramandata con il susseguirsi delle generazioni. Stiamo parlando del tradizionale edificio del  metato e dall'autunnale raccolta, essiccatura e lavorazione delle castagne.

Tutto questo lavoro, i nostri sforzi e la passione che ci spinge, portano alla produzione del nostro prodotto di orgoglio, la famosa farina di castagne, prodotto tipico della nostra valle, naturalmente biologica e senza glutine.

Al momento il processo è seguito a turno da noi soci ma abbiamo bisogno di maggior aiuto e risorse per poter far assaggiare questo particolare prodotto ad un pubblico sempre più grande.

Aiutateci e unitevi a noi per mantenere accesa la tradizione del metato!

> LA COOPERATIVA

La cooperativa Le Tre Terre  si trova nel comune di Fosciandora: sette paesini sparsi su tre montagne dell’Appennino Tosco-Emiliano, con affaccio panoramico sulle Alpi Apuane.

Siamo in Garfagnana: l’alta valle del fiume Serchio, nella provincia settentrionale di Lucca.

I nostri boschi di castagni e faggi secolari, l’esposizione favorevole e la cura degli abitanti hanno da sempre garantito il terreno adatto per la crescita spontanea di tante varietà pregiate di funghi.  Tale abbondanza in passato aveva però cominciato a richiamare un numero di appassionati non più sostenibile per le nostre selve, pertanto negli anni ‘80 i nostri concittadini decisero di fondare una piccola cooperativa sociale volta a salvaguardare il patrimonio racchiuso nei nostri boschi.

15326227_1230332190393856_7757487219888060408_o

Attualmente la Cooperativa consta di 120 soci che mettono a disposizione i propri appezzamenti di selva privati per la raccolta dei funghi, usufruendo così del servizio di controllo e regolamentazione da noi svolto.

L'idea di base è rilanciare l'agricoltura su scala locale. La nostra valle come molte altre zone d'Italia ha subito un abbandono da parte degli agricoltori negli ultimi 50 anni, ma è una zona molto fertile e lussureggiante con una antichissima tradizione agricola, che proprio grazie all'asperità della sua orografia non ha mai visto lo sviluppo dell'agricoltura su scala industriale e quindi ben si presta allo sviluppo dell'agricoltura biologica e su piccola scala.

letreterre_05a

Facciamo tutto da soli, abbiamo quasi tutti altri lavori, e per il momento rivendiamo direttamente ai privati, ai negozi e a qualche ristorante.

Recentemente è avvenuto un ricambio generazionale ai vertici, e con Maura come presidente prima e con Francesco poi abbiamo cercato di portare avanti il lavoro dei nostri predecessori, arricchendolo ulteriormente col passaggio della cooperativa da “sociale” ad “agricola”.

Tre anni fa grazie ad un bando europeo, siamo riusciti a ristrutturare una parte della stazione ferroviaria ormai dismessa del nostro comune,  dove abbiamo creato un laboratorio professionale di trasformazione dei prodotti agricoli. Ed il  Natale scorso siamo riusciti ad immettere sul mercato i primi prodotti a marchio “Coop Le Tre Terre”.

Inizialmente si pensava che il prodotto di punta sarebbe stato il fungo porcino, fresco e soprattutto essiccato, così è stato investito parte del finanziamento nell’acquisto di un essiccatore professionale.

Ma ovviamente da quando c’è l'essiccatore non piove più nei momenti giusti e di funghi se ne vedono sempre meno, così ci siamo ingegnati e ci siamo messi ad essiccare tutto quello che potevamo.

I cachi e le mele essiccate sono diventati la nostra specialità. I cachi li cogliamo dagli alberi dei nostri soci e amici nel comune, le mele invece vengono da alcune aziende agricole biologiche e biodinamiche della nostra valle che allevano varietà locali antiche.

Come snack riscuotono molto successo soprattutto fra i bambini e ci piacerebbe un domani poter arrivare a rifornire anche le scuole locali.

>ALTRI PRODOTTI

La Farina di Castagne non è la nostra unica produzione, coltiviamo e vendiamo anche varietà antiche di fagioli, locali della Garfagnana, molto ricercati fra i nostri clienti.

Lavoriamo inoltre anche come terzisti comprando prodotti esclusivamente da piccoli agricoltori della valle, possibilmente biologici, che rivendiamo per ampliare la nostra offerta, fra cui miele, farro e farina di farro.

Con la frutta che raccogliamo nel nostro comune invece facciamo anche marmellata, appoggiandoci ad un'altra piccola cooperativa di zona che ha l'attrezzatura.

letreterre_04

LUPINAIO

Abbiamo recuperato una varietà antica autoctona di fagiolo chiamata Lupinaino, che prende il nome da una delle frazioni del nostro comune, Lupinaia.

Il Lupinaino è un presidio slow food dal colore bianco sporco con la classica macchia scura. Date le caratteristiche offre diverse soluzioni in cucina ma sono consigliabili preparazioni semplici in cui possano risaltare al meglio le sue peculiarità: pasta morbida, ottima intensità, sapidità e persistenza di sapori con un equilibrato rapporto di note dolci e amare sono già sufficienti per la preparazione di piatti sopraffini.

I FUNGHI

La posizione geografica del comune garantisce ogni anno fruttuosi raccolti di funghi, in maggior parte porcini, che vengono da noi venduti freschi o secchi. Inoltre è possibile prenotare da noi i permessi per la raccolta nei nostri territori.

15578912_1233673260059749_2444391309492506675_n

I MIELI

Produciamo e vendiamo, grazie all’aiuto degli agricoltori del posto, diverse tipologie di miele di alta qualità.

Tra i nostri prodotti abbiamo infatti la melata di bosco, il miele di acacia, il mille ori ed in fine il miele di castagno.

PRODOTTI ESSICCATI

Grazie al nostro laboratorio possiamo essiccare molti prodotti, anch’essi provenienti dalle coltivazioni presenti sul nostro territorio e di altissima qualità. Un esempio di questi prodotti sono le mele ed i cachi essiccati.

SFUSI

Vendiamo inoltre molti altri prodotti sfusi, come cereali, fagioli, farine e molto altro.

ATTIVITA' E SINERGIE

Ogni anno,  grazie alla collaborazione con la ASL della regione Toscana e il Comune di Fosciandora, offriamo corsi gratuiti di riconoscimento e raccolta dei funghi.

Durante la festa della castagna di Lupinaia offriamo visite guidate al castagneto e al metato, in collaborazione  con l’associazione culturale locale “Gambo Rosso”.

15356579_1230384460388629_3722463218702525741_n  15418579_1233673920059683_2484624338416725881_o
15401106_1230384430388632_3867064226571958443_n  15439987_1237508689676206_4990999184687423719_n

In futuro ci piacerebbe organizzare regolarmente corsi legati all’educazione ambientale, all’agricoltura e all’eco-sostenibilità.

Abbiamo creato una fitta rete di rapporti di amicizia con altre associazioni e istituzioni locali, e collaboriamo con ristoranti, gastronomie e agriturismi della valle per la promozione e valorizzazione dei nostri prodotti tipici.

letreterre_07_chi_francesco-pierotti   letreterre_10_chi_daniele-bertoni-francesco-pierotti-e-luca-marcucci
letreterre_10_chi_luca-marcucci   letreterre_10_chi_marco-lunardi

> ROAD MAP

  • Maggio: semina dei fagioli.

  • Luglio, Agosto, Settembre: raccolta dei fagioli.  Pulizia e recupero del castagneto. Servizio di vigilanza e gestione dell’accesso al bosco per la raccolta dei funghi (quando le condizioni lo consentono)

  • Ottobre-Novembre: raccolta ed essiccazione delle castagne. Raccolta ed essiccazione dei cachi e delle mele.

  • Metà ottobre: Festa del vino, nella frazione di Riana

  • Metà Novembre: Festa della castagna, nella frazione di Lupinaia

> DICONO DI NOI

  • TGR Toscana

> RICOMPENSE

• 5 € - GRAZIE! IL TUO NOME SUL METATO!

• 25 € - CAMMINATA IN LUPINAIA! Scopri il comune, il castagneto e il metato; pranzo al sacco e degustazione per due persone!

• 35 € - CESTO FARINA PICCOLO! Ricevi a casa tua 4 PACCHI DA 250GR DI FARINA DI CASTAGNE! Raccolte a mano, essiccate a legna e macinate a pietra!

• 40 € - CAMMINATA PER FUNGHI IN LUPINAIA! A CACCIA DI FUNGHI! Tesserino giornaliero. Scopri il comune, il castagneto e il metato; merenda al sacco, degustazione di prodotti locali per due persone! (verrai contattato dalla Cooperativa nel periodo di nascita di funghi che potrebbe essere o a Giugno o a Settembre)

• 50 € - CESTO MISTO PICCOLO! Ricevi a casa tua un misto dei nostri prodotti Garfagnini. 2 Pacchi da 250gr di Farina di castagne. 2 Pacchi di Mele essiccate (da 50gr), 2 Pacchi di Kaki essiccati (da 50gr) e 1 kg di Farro della Garfagnana.

• 50 € - DEGUSTAZIONE IN CANTINA “Podere Concori”!
Visita guidata per due persone alle Cantine “Podere Concori” con degustazione e scoperta dei fantastici Vini biodinamici e di altri prodotti locali. “Camminare le vigne”, una frase allo stesso tempo semplice e intensa, che solo Gino Veronelli poteva immaginare e scrivere. Tre parole per dire tutto del rapporto fra la vigna e chi la cura, chi se la vive giorno dopo giorno. “Camminare le vigne e quasi parlarci, o suonarci in mezzo, perchè spesso la musica dice più delle parole.” www.podereconcori.com

• 60 € - CENA A “La Locanda di Mezzo” (Barga) MENU' SPECIALE “LE 3 TERRE”!
Cena per due persone presso “La Locanda di Mezzo” a Barga. Avrete la possibilità di degustare un menù speciale, dedicato ai prodotti “Le Tre Terre”, alcuni già presenti nel menù, altri presentati in una forma inedita.

• 70 € - "TUTTI APPASSIONATAMENTE "CAMMINATA IN LUPINAIA! Scopri il comune, il castagneto e il metato; merenda al sacco, degustazione di prodotti locali! Per un GRUPPO DI 6 PERSONE

• 80 € - CESTO FARINA GRANDE! Ricevi a casa tua un misto dei nostri prodotti Garfagnini. 8 Pacchi da 250gr di Farina di castagne. 1 Pacco di Mele essiccate (da 50gr), 1 Pacco di Kaki essiccati (da 50gr) e 1 kg di Farro della Garfagnana.

• 150 € - CESTO STAGIONALE! Ricevi a casa tua un misto dei nostri prodotti Garfagnini. 4 Pacchi da 500gr di Farina di castagne. 6 Pacchi di Mele essiccate (da 50gr), 6 Pacchi di Kaki essiccati (da 50gr) e 3 kg di Farro della Garfagnana.

• 200 € - BOX HORECA! Vuoi testare i prodotti "Le Tre Terre" nel tuo menù? La ricompensa perfetta per il tuo ristorante: 5kg di farina di castagne, 500gr di mele essiccata, 500 gr di kaki essiccati, 5kg di farro della Garfagnana.

• 390 € - BOX HORECA DOUBLE! Vuoi testare i prodotti "Le Tre Terre" nel tuo menù? La ricompensa perfetta per il tuo ristorante: 10kg di farina di castagne, 1kg di mele essiccate, 1kg di kaki essiccati, 10kg di farro della Garfagnana.

> PARTNERS

podere-concori CANTINE "PODERE CONCHERI"

locandadimezzo02 LA "LOCANDA DI MEZZO" (BARGA)

15542139_1237468983013510_1754367969466005636_n MULINO "DI PIEZZA"

Aggiornamenti

20 Marzo 2017
Pochi giorni fa abbiamo partecipato alla Festa della Castagna a Lupinaia! Un evento annuale per celebrare i prodotti della nostra Terra ed in particolare per valorizzare la Farina di Castagne, prodotto DOP della Garfagnana. Guardatevi il video per ripercorrere i momenti più importanti di questo evento e ricordatevi che sostenendo il nostro progetto potrete visitare questi luoghi incantati e portarvi a casa tutti i nostri prodotti.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

16 Febbraio 2017

Grazie a Roberto, Marzia, Lucio , Marco Valerio ed Elisa per essere stati tra i primi ad aver partecipato alla nostra campagna di crowdfunding per la salvaguardia del Metato su Le galline Martina, Benedetta e Anastasia vi presentano alcuni dei prodotti che riceverete a casa!

CROWDFUNDING-cesto-le-tre-terre-garfagnana-prodotti

6 Febbraio 2017

Oggi vi raccontiamo qualcosa in più sulla Terra che ospita la nostra cooperativa. La nostra valle, come molte altre zone d'Italia, ha subito un abbandono da parte degli agricoltori negli ultimi 50 anni, ma è una zona molto fertile e lussureggiante con una antichissima tradizione agricola, che proprio grazie all'asperità della sua orografia non ha mai visto lo sviluppo dell'agricoltura su scala industriale e quindi ben si presta allo sviluppo dell'agricoltura biologica e su piccola scala. Ogni giorno investiamo tutte le nostre energie per la salvaguardia di questi posti magnifici, chi viene a trovarci? :)

Le tre terre raccolta castagne

The Project FAQs

 

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER